Share

Elezioni consiglio provinciale

Presentate le liste dei candidati

Cinque le liste di candidati presentate all’Ufficio Elettorale della Provincia di Foggia per il rinnovo del Consiglio Provinciale, elezioni che si terranno domenica 8 gennaio 2017.Partito Democratico; Unione di Centro; Capitanata Popolare; Forza Italia; Capitanata Civica, queste le liste in ordine di presentazione pervenute all’Ente. Entro, giovedì 22 dicembre, vi sarà l’esame delle liste da parte dell’Ufficio Elettorale con un eventuale invito per la regolarizzazione delle stesse. Entro, mercoledì’ 28 dicembre, avverrà l’adozione dei provvedimenti definitivi di ammissione/ricusazione delle liste dei candidati.Entro, venerdì 30 dicembre, le liste dei candidati definitivamente ammessi verranno pubblicate sul sito della Provincia di Foggia.Numerosi gli uscenti che, un po’ perché hanno perso il seggio comunale un po’ per delusione rispetto alla utilità di un ente siffatto, non si ricandideranno. Pertanto la nuova assise a 12 dovrebbe rinnovarsi per un buon 90%, lasciando pochi bis. Lasciano, ad esempio, uscenti come Antonio Tutolo, sindaco di Lucera, bissa, invece, e rilancia il suo ruolo da vicepresidente Rosario Cusmai, uomo dell’assessore regionale all’agricoltura Leonardo Di Gioia in Capitanata, che, tuttavia, in questa tornata, dovrà vedersela con una insidia non di poco conto: scende in campo, infatti, il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, PD, una figura molto trasversale al di là del territorio manfredoniano.La campagna elettorale per il nuovo consiglio provinciale avrà come obiettivo quello di rendere chiara, più che la composizione dell’assise, la geografia politica del territorio ed i suoi equilibri, i rapporti di forza tra i personaggi, al fine di conferire un assetti di congresso interno ai partiti e un assaggio di nuove maggioranze che vanno innescandosi nei palazzi della politica.

Lascia un Commento