Il Foggia prende una scoppola, a Pescara finisce 5-1

Il Foggia prende una scoppola, a Pescara finisce 5-1

La difesa rossonera è da rivedere e probabilmente da rinforzare

Esordio da dimenticare in serie B per il Foggia. I rossoneri perdono 5-0 con il Pescara di Zeman. La gara è stata equilibrata per un’ora, con gli abruzzesi avanti dopo 6 minuti, ma con i rossoneri che più volte hanno sfiorato il pareggio con uno scatenato Chiricò. Nella ripresa il Pescara ha dilagato sfruttando la stanchezza dei satanelli che non sono riusciti a sfruttare le occasioni create. Il gol della bandiera è stato siglato da Gerbo sul finire della gara. Da rivedere la difesa della squadra di Stroppa, apparsa davvero poco cosa rispetto agli avversari che comunque puntano a vincere il campionato. Domenica prossima il Foggia riceverà la Virtus Entella, nella speranza che possa arrivare qualche difensore più esperto prima del gong finale del mercato.