Scia di atti intimidatori: in fiamme box di un imprenditore

Scia di atti intimidatori: in fiamme box di un imprenditore

Lo scorso 2 gennaio piazzata una bomba all’ingresso di una ditta

Dopo la bomba fatta esplodere nella notte tra il primo e il 2 gennaio all’ingresso di una ditta di via Ungaretti, che ha provocato danni anche ad una Ape Car parcheggiata all’interno, sempre a Cagnano Varano questa mattina si è sviluppato un incendio in via Palladino all’interno di un box di un imprenditore edile.

Le fiamme hanno avvolto e distrutto un’autovettura e del materiale da bricolage fai da te. Sul posto stanno operando da qualche ora i vigili del fuoco del distaccamento di Vico del Gargano. L’incendio è circoscritto ma non del tutto spento, tant’è che sta arrivando anche una squadra del 115 di San Severo. Su entrambi i casi indagano i carabinieri.