Tentano rapina in tabaccheria e sparano al titolare: è gravemente ferito

Tentano rapina in tabaccheria e sparano al titolare: è gravemente ferito

Il 32enne avrebbe reagito: è stato raggiunto da due colpi di pistola all’addome e al braccio

Attimi di paura nella serata di ieri intorno alle 18.30 a San Nicandro Garganico. Due soggetti hanno fatto irruzione in una tabaccheria di Corso Umberto I e sotto la minaccia delle armi hanno intimato al titolare, 32enne, di consegnare l’incasso della giornata. Durante la rapina è partito un colpo d’arma da fuoco che avrebbe ferito all’addome e al braccio la vittima, soccorsa poco dopo dagli operatori sanitari del 118 e trasportato al Masselli Mascia di San Severo, ma del quale al momento non si conoscono le condizioni.

Ancora da stabilire con certezza la dinamica: da una prima ricostruzione pare che il titolare abbia reagito al tentativo di rapina e durante la colluttazione sarebbe stato raggiunto da un colpo di pistola (da chiarire se partito accidentalmente). I malviventi sono scappati. Sul caso indagano i carabinieri del posto.