Spari contro l’abitazione di un pregiudicato: illeso

Spari contro l’abitazione di un pregiudicato: illeso

E’ accaduto nel rione Candelaro. La Polizia ha rinvenuto 5 bossoli

Alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi contro l’abitazione di un pregiudicato di 52 anni con precedenti penali per danneggiamento e furto. L’intimidazione è avvenuta in via Saggese, nel cuore del popolare Rione Candelaro a Foggia. Nessuno, fortunatamente, è rimasto ferito.

Stando alla ricostruzione dell’accaduto, però, nella notte ignoti hanno esploso 5 colpi di pistola calibro 7.65; uno ha infranto la finestra e si è conficcato nel muro di casa. L’uomo era solo al momento dell’agguato. Si è accorto dell’accaduto solo al suo risveglio quando ha trovato il bossolo sul pavimento della stanza. A quel punto ha allertato lui stesso le forze di polizia.

In via Saggese sono arrivati gli agenti della squadra mobile che hanno acquisito i filmati della videosorveglianza di un locale che si trova accanto all’abitazione del 52enne. Con la vittima hanno, poi, cercato di ricostruire la dinamica dell’attentato. Pochi, purtroppo, gli spunti investigativi forniti dall’uomo. Il 52enne ha infatti dichiarato di non essersi accorto di nulla e di non aver udito alcun rumore sospetto. Men che meno di avere problemi con alcuno. Al momento non viene tralasciata alcuna pista, anche quella di un possibile avvertimento. L’uomo, però, risulta estraneo agli ambienti malavitosi cittadini.