Commando armato assalta furgone carico di sigarette

Rubata parte del carico. Sull’episodio indagano i Carabinieri

Assalto ad un tir carico di sigarette lungo la statale 89 quella che da Foggia conduce a Manfredonia, nei pressi dell’aeroporto militare di Amendola. Ad agire un commando composto da cinque persone a bordo di due auto di grossa cilindrata.

Stando alla ricostruzione dell’accaduto il furgone viaggiava in direzione Manfredonia quando sarebbe stato affiancato dalle auto dei banditi. Un primo veicolo ha sbarrato la strada al mezzo della vigilanza che precedeva il tir carico di sigarette. Alcuni malviventi hanno disarmato la guardia giurata mentre gli altri hanno bloccato l’autista del furgone. Lo hanno strattonato e costretto a scendere dal camion. Hanno esploso un colpo di pistola in aria, probabilmente a scopo intimidatorio.

Pare che i rapinatori avrebbero portato via solo qualche pacco di sigarette il cui valore è ancora in corso di quantificazione. Preso il bottino sono poi fuggiti in direzione Manfredonia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno ascoltato le due vittime. Sotto shock l’autista del furgone. Quel tratto della statale 89 è particolarmente trafficato nelle prime ore del mattino quando i pendolari si spostano da Manfredonia per raggiungere la città capoluogo.