Il Foggia sbanca Carpi: la decide una doppietta di Iemmello

Il Foggia sbanca Carpi: la decide una doppietta di Iemmello

Importante successo in terra emiliana. Si attendono verdetti della Giustizia Sportiva

Al Foggia è bastato una doppietta di Pietro Iemmello per portare i tre punti a casa. A Carpi i rossoneri hanno trovato la loro seconda vittoria stagionale dopo quella di Benevento, disputando un ottimo match senza concedere particolari rischi.

La partita per i satanelli è cominciata subito in discesa, quando al 9′ il “re” ha buttato il pallone in porta dopo aver colpito il palo: il bomber di Catanzaro ha interrotto così un digiuno di gol fuori casa che andava avanti da 247′, ovvero dal gol di Loiacono a Livorno.

Dopo un primo tempo giocato in maniera lenta, nella ripresa sono saliti i ritmi di gioco. All’82’ Zambelli atterra Arrighini in area, per l’arbitro è rigore. Dal dischetto si presenta Vitale, ma Noppert ipnotizza il centrocampista biancorosso. Sul ribaltamento di fronte il Foggia parte in contropiede, Zambelli serve in area Iemmello che chiude la partita con un destro violentissimo.

Adesso il Foggia scavalca il Livorno e si porta a -1 proprio dal Carpi, in attesa dei verdetti della Giustizia Sportiva, che dovrebbero restituire qualche punto ai rossoneri.