Precipita in un viadotto nei pressi del casello autostradale: grave un 37enne

Precipita in un viadotto nei pressi del casello autostradale: grave un 37enne

L’uomo di San Severo era in compagnia di due tossicodipendenti

La Sottosezione Polstrada di Foggia sta effettuando accertamenti in ordine a gravi lesioni personali occorse al 37enne Daniele Di Fino di San Severo. A seguito di segnalazione, due pattuglie sono intervenute al km 583 sud, su autostrada, nei pressi del casello Cerignola est, in quanto il giovane era caduto in un burrone, riportando un grave trauma cranico. Stando ad una prima ricostruzione, il giovane era in compagnia di altre due persone. Tutti e tre sanseveresi, censurati e tossicodipendenti.

I tre si erano fermati per esigenze fisiologiche ma Di Fino non si è accorto del burrone di circa 10 metri, cadendo rovinosamente sull’asfalto sottostante. Il giovane si trova adesso presso l’ospedale di Foggia in gravi condizioni. Trovato in possesso di sostanza stupefacente verosimilmente eroina (in modica quantità). Altro stupefacente è stato rinvenuto anche in macchina (marijuana). Sul caso procede la Polstrada che ha anche allertato la squadra mobile.