Serie B, Palermo penalizzato di 20 punti: il Foggia retrocede in serie C

Serie B, Palermo penalizzato di 20 punti: il Foggia retrocede in serie C

Arriva la sentenza della Corte Federale. Il play-out sarà Venezia-Salernitana

Ridotta la pena per il Palermo, dalla retrocessione in Serie C a una forte penalizzazione in classifica nell’ultimo campionato di Serie B. E’ la sentenza della Corte federale d’appello della Figc dopo il processo di secondo grado andato in scena oggi in oltre due ore di dibattimento al processo per illecito amministrativo delle gestioni Zamparini dal 2014 al 2017. Sono 20 i punti di penalizzazione in classifica comminati al club rosanero (oltre ad una ammenda di 500 mila euro), tanto basta per evitare da un lato la promozione in Serie A ma dall’altro la retrocessione nella terza serie professionistica. Una decisione, presa dalla Corte presieduta da Luigi Caso, vice del dimissionario Sergio Santoro, che riabilita la disputa dei playout del campionato cadetto inizialmente sospesi dal consiglio direttivo della Lega di B. Per effetto di questa sentenza, infatti, retrocede il Foggia oltre a Padova e Carpi. Il playout per la quarta retrocessione sarà tra Salernitana e Venezia.

La nuova classifica della Serie B

Brescia 67
Lecce 66
Benevento 60
Pescara 55
Verona 52
Spezia 51
Cittadella 51
Perugia 50
Cremonese 49
Cosenza 46
Palermo 43 (-20)
Crotone 43
Ascoli 43
Livorno 39
Venezia 38
Salernitana 38
Foggia 37
Padova 31
Carpi 29