Estorsione e usura, smantellata rete tra Termoli e Lucera: 6 arresti

Estorsione e usura, smantellata rete tra Termoli e Lucera: 6 arresti

I malviventi hanno costretto un imprenditore a pagare denaro con interessi crescenti

È in corso una vasta operazione contro estorsione ed usura a Termoli, Lucera (Foggia) e San Giovanni Rotondo (Foggia) del Comando provinciale carabinieri di Campobasso e Termoli. I militari stanno dando esecuzione a sei ordinanze cautelari a seguito di indagine della Procura di Larino a carico di altrettanti italiani accusati di estorsione e usura aggravata.

Una rete imponente che, con il coinvolgimento di numerosi soggetti, ha costretto un imprenditore, con minacce reiterate nel tempo, a pagare denaro con interessi crescenti fino a raddoppiare gli importi compromettendo l’attività economica dello stesso. L’attività, tuttora in atto, vede impegnati oltre 40 carabinieri del Comando Provinciale di Campobasso e di Foggia in dieci perquisizioni locali e personali.