Rimprovera giovani molesti e loro lo pestano a sangue: 61enne finisce in ospedale

Rimprovera giovani molesti e loro lo pestano a sangue: 61enne finisce in ospedale

L’uomo ha riportato una frattura al braccio e ferite al torace

Ha rimproverato un gruppo di ragazzini che infastidiva i passanti per strada ed è stato a sua volta preso di mira dal gruppo che lo ha aggredito e spintonato fino a farlo cadere per terra procurandogli diverse lesioni e la frattura di un braccio. E’ accaduto ieri sera alla periferia di Foggia. L’uomo, che ha 61 anni, è stato soccorso e trasportato in ospedale dove, oltre alla frattura, gli sono state riscontrate ferite al torace. Sull’accaduto indaga la polizia che non esclude che possa esservi un nesso con un altro episodio avvenuto sempre ieri sera in una zona centrale della città dove un quindicenne è stato preso a ceffoni per strada da alcuni coetanei.