Calcio, Serie D: Bitonto e Foggia in Campania per la lotta in vetta

Il punto sulla 19^ giornata: derby a Taranto e Fasano. Gravina in casa, Team Altamura fuori

Il duello a distanza tra le prime due prosegue in Campania. Diciannovesima puntata del campionato di serie D, secondo atto del girone di ritorno. Il Bitonto, da domenica scorsa tornato a guidare il raggruppamento in tutta solitudine, affronterà in trasferta, a Santa Maria Capua Vetere, un Gladiator in affanno negli ultimi due mesi e mezzo: ha vinto una sola volta nelle più recenti dieci partite e non conquista i tre punti tra le mura amiche addirittura dal 20 ottobre e dalla sfida vinta contro il Fasano. Numeri diametralmente opposti, invece, per la prima della classe nel girone H. I neroverdi, infatti, si presentano alla gara di domani – fischio d’inizio al Piccirillo previsto alle ore 14.30 – con una serie aperta di quattordici risultati utili consecutivi. Trasferta campana, tutt’altro che priobitiva anche per la vice capolista Foggia, che sei giorni fa ha perso il primato in classifica. I rossoneri di Ninni Corda, alla stessa ora, se la vedranno ad Agropoli contro la cenerentola del raggruppamento, che non ha collezionato punti nelle ultime sei partite. Foggiani, invece, mai sconfitti nelle più recenti sette gare.

Oltre a Cerignola-Fidelis Andria, intanto, il programma della domenica di serie D propone altri due derby pugliesi: un Taranto in salute ospita alle 15 allo Iacovone un Casarano a secco di successi da tre incontri: rossazzurri che vogliono riscattarsi in fretta e tornare ad occupare un posto nella griglia playoff. Il Fasano, quarto in classifica insieme a Taranto e Cerignola, affronta al Vito Curlo alle 14.30 un Nardò in serie positiva da sei turni. Abbinamento casalingo sulla carta agevole per il Gravina: alle 15 arriverà al Vicino il Grumentum Val d’Agri. L’altra murgiana del girone, il Team Altamura, andrà a caccia, a Vallo della Lucania, del primo successo esterno della gestione Alessandro Monticciolo: contro la Gelbison, alle 14.30, sarà scontro diretto per quanto riguarda la parte destra della classifica. Gioca in Campania anche il Brindisi, opposto alla stessa ora alla Nocerina. Completa il quadro della diciannovesima giornata la gara tra un Francavilla in Sinni in affanno ed un Sorrento ottimamente terzo in graduatoria.

Lascia un Commento