“Vorrei dedicare la felicità e l’emozione di questo momento a tutti i colleghi che sono nelle rianimazioni Covid e che, davvero, con infinito amore curano tutti i pazienti”. E’ la scelta di Nicoletta Di Francesco, dottoressa della rianimazione del Policlinico Riuniti di Foggia, oggi tra i primi operatori sanitari a sottoporsi al vaccino anti-Covid nella provincia della Capitanata.

“Non avete idea di quello che c’è lì dentro – prosegue – ma l’affetto e l’amore di tutti i miei colleghi è infinito. A tutti loro va un grandissimo in bocca al lupo. E speriamo di uscirne presto”.

Non ha mai avuto alcun dubbio sulla possibilità di vaccinarsi anche Mariano Karim, medico della rianimazione Covid del Policlinico: “Ci siamo informati e siamo venuti, sereni, per la vaccinazione e oggi è come se fosse una normale giornata di lavoro”.