Un incendio le cui cause non sono ancora note ha distrutto la scorsa notte un furgone di una ditta foggiana che si occupa del trasporto dei pasti nell’azienda ospedaliera di Foggia. Il mezzo era parcheggiato alle spalle del plesso della maternità del Policlinico Riuniti. Sul posto hanno operato i vigili del fuoco e la polizia. Non sono state trovate tracce di liquido infiammabile ma al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi: che si sia trattato di un evento accidentale oppure di un atto intimidatorio.