In fiamme auto dei Carabinieri nella notte a Lucera

Distrutta l’Alfa 147 di un brigadiere 56enne, avviate le indagini

Un incendio la scorsa notte ha distrutto l’Alfa 147 di un brigadiere 56enne in servizio nella Compagnia Carabinieri di Lucera, nel Foggiano, mentre l’auto era parcheggiata sotto casa del militare. Gli investigatori non escludono che il rogo possa essere doloso nonostante al momento non siano state trovate tracce di liquido infiammabile. I carabinieri, infatti, indagano per verificare se l’incendio possa essere una intimidazione collegata all’attività del militare che spesso è impegnato in posti di blocco in città.

L’incendio è divampato verso l’una e mezza e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. In zona non sono presenti telecamere di videosorveglianza. Il carabiniere proprietario dell’auto dice di essere sereno e non è spaventato da questo episodio.