Grave episodio, a Lucera, dove un giovane del posto è stato ferito alle gambe dall’esplosione di alcuni colpi di pistola.

Secondo le prime informazioni raccolte, il fatto è successo nella notte tra sabato e domenica scorsi, quando il giovane – un ventenne del posto – si è presentato in pronto soccorso, intorno all’1.30, per farsi medicare le ferite. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri che dovranno ricostruire l’accaduto e risalire ai responsabili. Le condizioni del giovane non sarebbero gravi.