Lite fra migranti a Borgo Mezzanone: 24enne ferito a bastonate

Lite fra migranti a Borgo Mezzanone: 24enne ferito a bastonate

Aggredito un ragazzo della Guinea Bissau dopo un acceso diverbio

Un ragazzo di 24 anni della Guinea Bissau che risiede nella baraccopoli di Borgo Mezzanone, nel Foggiano, è stato ferito alla testa con un bastone durante un litigio con un altro migrante. L’aggressione è avvenuta nella tarda serata di ieri.

A quanto si apprende, il 24enne è poi andato al pronto soccorso del Centro richiedenti asilo (Cara) che si trova accanto alla baraccopoli per farsi medicare la ferita che è stata giudicata guaribile in otto giorni.

Ai carabinieri ha raccontato di aver avuto un acceso diverbio con un’altra persona che vive nella baraccopoli. Sono in corso le indagini per identificare l’aggressore.

Lascia un Commento