Home Cronaca Palpeggia donna in pieno giorno nel quartiere “Ferrovia” di Foggia: arrestato 40enne

Palpeggia donna in pieno giorno nel quartiere “Ferrovia” di Foggia: arrestato 40enne

Continuano senza sosta l'attività ad "Alto Impatto" delle forze di Polizia

Shock al quartiere “Ferrovia” di Foggia, dove un 40enne ha avvicinato e palpeggiato una donna e, quando la stessa si è svincolata, ha cercato di impedirle di allontanarsi. Il fatto è successo in strada, in pieno giorno e il responsabile dell’accaduto è stato individuato e posto in stato di fermo dagli agenti della Polizia di Stato.

L’arresto rientra nell’ultima attività ad “Alto Impatto” delle forze di polizia in Capitanata, attività che continuano incessanti da circa due mesi. Sempre a Foggia, nell’ambito della stessa operazione, è stato arrestato un 21enne appartenente alla rinomata “banda del buco”. Il giovane, a bordo della propria auto, non si è fermato all’alt impostogli per un controllo stradale e ha investito un agente di Polizia.

I controlli della Guardia di Finanza a Lucera, invece, hanno permesso di scoprire l’ennesimo furbetto del reddito di cittadinanza che aveva riscosso 10 mila euro attestando falsamente di essere in possesso dei requisiti per ottenere il beneficio. Mentre le Fiamme Gialle di Vieste hanno accertato l’impiego di 8 lavoratori “in nero” e di 5 lavoratori “irregolari”.

Exit mobile version