15 anni fa il sisma che provocò la morte di 27 bambini e la loro maestra

15 anni fa il sisma che provocò la morte di 27 bambini e la loro maestra

Cerimonia di commemorazione alla presenza del capo della Protezione Civile Borrelli

Il Capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, sarà domani, martedì 31 ottobre, a San Giuliano di PUGLIA, a quindici anni dal terremoto che provocò il crollo della scuola ‘Jovine’, provocando la morte di 27 bambini e della loro maestra. Lo annuncia il sindaco del paese, Luigi Barbieri, precisando che Borrelli seguirà la cerimonia di commemorazione nel cimitero e nel Parco della Memoria. Barbieri fa sapere che arriverà in paese, in veste privata, Guido Bertolaso, ex capo della Protezione civile e cittadino onorario di San Giuliano di Puglia. Invitato anche il sindaco di Amatrice (Rieti), Sergio Pirozzi. Saranno presenti anche alcuni sindaci della Toscana e il primo cittadino di Peschiera Borromeo (Milano).