Sassaiola in centro contro tre bus dell’Ataf: molti danni e nessun ferito

Sassaiola in centro contro tre bus dell’Ataf: molti danni e nessun ferito

Raid di una baby gang. Grande spavento per la gente a bordo

Sassaiola ad opera di un gruppo di minorenni contro tre mezzi dell’Ataf, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico urbano a Foggia. E’ accaduto in pieno centro. Fortissimo spavento tra i passeggeri, fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Stando alla ricostruzione dell’accaduto il primo episodio si è verificato in Via Vittime Civili. I ragazzini hanno lanciato numerose pietre infrangendo i vetri temperati del mezzo.

Compiuto l’atto vandalico sono fuggiti via facendo perdere, in pochi istanti, le proprie tracce. Qualche minuto più tardi, però, altri due autobus sono stati colpiti in Corso Garibaldi. La violenta sassaiola, oltre a spaccare i finestrini, ha anche distrutto una delle due porte di ingresso. Panico tra i viaggiatori e i tanti passanti che hanno assistito alla scena.

Gli autisti avrebbero notato un gruppetto di minorenni. “Un fatto disgustoso che tradisce il sentimento di civiltà che quotidianamente le istituzioni sono impegnate a costruire nella nostra città; senza contare i disservizi che su quella linea centrale si avrà per 3-4 giorni, dovendo riparare i mezzi, con altro notevole esborso di denaro pubblico” – ha commentato il presidente dell’Ataf, Raffaele Ferrantino.

Il danno, secondo prime stime, ammonterebbe a circa 3mila euro. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri che avrebbero già acquisito alcuni filmati delle telecamere per la videosorveglianza presenti lungo il percorso compiuto dalla baby gang.