Sorpreso ed arrestato dai Carabinieri un pregiudicato cerignolano dedito a furti d’auto

Sorpreso ed arrestato dai Carabinieri un pregiudicato cerignolano dedito a furti d’auto

E’ caccia agli altri tre complici che sono riusciti a fuggire

Ieri sera i Carabinieri di Barletta, con il determinante aiuto di un militare effettivo alla Compagnia Carabinieri di Andria, libero dal servizio, hanno arrestato un 25enne, pregiudicato di Cerignola, che assieme ad altri tre complici, tutti travisati da cappellini neri, è stato sorpreso mentre tentava di rubare una vettura parcheggiata nei pressi di un supermercato.

L’immediato intervento dei militari, grazie alla segnalazione del collega andriese, che aveva notato poco prima i quattro aggirarsi con fare sospetto all’esterno del parcheggio del supermercato Coop di Via Raffaele Di Bari, ha consentito di bloccare il soggetto che era alla guida di un autovettura sportiva, risultata oggetto di furto pochi giorni prima ad Alba Adriatica in provincia Teramo, mentre gli altri tre sono riusciti a dileguarsi per le vie limitrofe a piedi.

Tratto immediatamente in arresto il malvivente, è stato condotto in caserma, mentre sul posto è stata rinvenuta e sequestrata una borsa abbandonata dai fuggitivi contenente: un inibitore di frequenza “jammer”, quattro chiavi elettriche per auto, due grimaldelli per asportare il cilindretto di accensione, tre dispositivi elettronici per accensione auto e diagnosi centralina unitamente ad altri oggetti vari atti allo scasso.

L’autovettura sportiva provento di furto è stata restituita al legittimo proprietario, mentre l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani, come disposto dalla competente A.G.. Sono in corso attive ricerche per rintracciare i complici.