Droga e resistenza a Pubblico Ufficiale: due arresti della Polizia di Stato

Droga e resistenza a Pubblico Ufficiale: due arresti della Polizia di Stato

Sono stati eseguiti a Cerignola e San Severo

Nella giornata del 6 marzo Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno ottemperato all’ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare nei confronti di GUERRIERI Davide, 40 anni, riconosciuto colpevole del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale commesso a Stornarella nel 2010. L’ordine emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia prevede che il predetto debba scontare la pena della reclusione di 6 mesi, pertanto dopo le formalità di rito è stato condotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

A San Severo in data di ieri, Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. hanno tratto in arresto Palumbo Nazario, 28 anni, in esecuzione del decreto emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Foggia. In seguito alla segnalazione degli Agenti del Commissariato, con la quale il Palumbo risultava aver violato le prescrizioni imposte dalla detenzione domiciliare, poiché trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana, il giudice disponeva la revoca della detenzione domiciliare e l’accompagnamento in carcere presso casa Circondariale di Foggia.