Comunali 2019, domenica la sfida verità: Landella e Cavaliere per Palazzo di Città

Comunali 2019, domenica la sfida verità: Landella e Cavaliere per Palazzo di Città

Undici i ballottaggi in Puglia: nel foggiano San Severo e San Giovanni Rotondo, nel barese Corato

C’è la sfida di Foggia ma anche quelle interessanti di San Severo e Corato ad animare il turno di ballottaggio di domenica 9 giugno, in Puglia. Si cercano undici nuovi primi cittadini da eleggere con il secondo turno in tutto il territorio regionale dopo la prima consultazione del 26 maggio scorso. Sfida più interessante è proprio quella del capoluogo dauno: il candidato sindaco del centrodestra, l’uscente Franco Landella, a presidio difatto dell’ultima roccaforte del centrodestra in Puglia, e Pippo Cavaliere, ingegnere, presidente della Fondazione antiusura, già vicesindaco con precedenti amministrazioni. Ma per la prima volta dopo vent’anni, un sindaco uscente, Franco Landella, punta alla riconferma. Al primo turno ha chiuso con 36400 voti, pari al 46,11%. Quasi 10mila voti in meno (26613) per Pippo Cavaliere, arrivato invece al 33,71%.

Sempre nel foggiano è interessante anche la sfida di San Severo dove andrà in scena la contesa tra Maria Anna Bocola arrivata al 37,40% dei consensi sostenuta dal centrodestra al completo, ed il progressista Francesco Miglio che, al primo turno, ha incassato il 30,69% dei voti. Di appena nove voti, invece, la distanza, ad Orta Nova, tra Domenico Lasorsa (23,46%) e Antonio Di Carlo (23,37%). Entrambi i candidati sono espressione del civismo locale. A San Giovanni Rotondo poi partita classica, centrodestra contro centrosinistra: da una parte Giuseppe Mangiacotti (40,32%), dall’altra Michele Crisetti (32,24%).

Sfida interessante nel barese dove c’è Corato che dopo un lungo periodo di commissariamento arriva all’appuntamento dopo un primo turno particolarmente frammentato e con percentuali molto basse. Infatti a contendersi Palazzo di Città saranno Pasquale D’Introno espressione del più classico centrodestra e Claudio Amorese espressione invece di una coalizione civica che guarda però sempre all’alveo del centrodestra. Putignano e Rutigliano altri due comuni dove si cercherà al ballottaggio il primo cittadino. Nel brindisino al voto sia Mesagne che Ostuni mentre nel leccese solo il comune di Copertino.