Raffica di arresti a Cerignola: in 5 finiscono in manette

Raffica di arresti a Cerignola: in 5 finiscono in manette

Operazioni distinte della Polizia di Stato, diversi i reati

In data 12 giugno u.s. Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola, hanno tratto in arresto ANDONI Marius, classe 1989 Albanese, in esecuzione della revoca della misura degli arresti domiciliari e contestuale ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Firenze.

La revoca è stata motivata dal fatto che il predetto ha violato le prescrizioni imposte dalla misura degli arresti domiciliari. Il predetto deve espiare la pena di 5 anni e 8 mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del reato di  detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Dopo le formalità di rito l’ANDONI è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Nella giornata del 14 giugno u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola, hanno tratto in arresto il cerignolano CACCIAPAGLIA Alessandro, classe 1966 in seguito alla sospensione della misura alternativa dell’affidamento in prova con ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Foggia.

La misura alternativa dell’affidamento veniva revocata perché tratto in arresto in data 12 giugno u.s. per detenzione e spaccio si sostanze stupefacenti a Cerignola. Dopo le formalità di rito il predetto è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Nella stessa giornata del 14, gli Agenti del Commissariato di P.S. hanno tratto in arresto GRIECO Sergio, classe 1984 anch’egli Cerignolano, in seguito alla sospensione della misura alternativa dell’affidamento in prova con ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Foggia.

Il predetto violava le prescrizioni dell’affidamento in prova, interrompendo la frequenza ai servizi sociali e attuando condotte incompatibili con i vincoli della misura, pertanto dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

In data 17 giugno u.s. gli Agenti del Commissariato di P.S. hanno tratto in arresto VIRGILIO Pasquale classe 1948, in esecuzione di ordine di carcerazione dovendo espiare la pena di un anno di reclusione per il reato di evasione dagli arresti domiciliari, commesso a Cerignola nel 2012.

In data 19 giugno u.s. gli Agenti del Commissariato di P.S. di  Cerignola hanno tratto in arresto LANZA Giuseppe, classe 1993 cerignolano su ordine di carcerazione dovendo espiare la pena di 1 anno, 8 mesi e 24 giorni di reclusione per i reati  associazione per delinquere finalizzata alla rapina con sequestro di persona, violazione legge sulle armi, e violazione in materia di sostanze stupefacenti fatti commessi e accertati nel 2014 a Cerignola.  Dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.