La polizia di Cerignola è intervenuta nel rione Fornaci dove era stato segnalato un furto in atto. Giunti sul posto, gli agenti hanno notato la presenza di tre uomini lungo il perimetro laterale di un supermercato chiuso da un paio di mesi, intenti a smontare e caricare su un mezzo pesante dei grossi pannelli coibentati di metallo e poliuretano espanso. Gli uomini, alla vista degli agenti,hanno tentato la fuga, ma sono stati prontamente bloccati e arrestati per furto aggravato in concorso tra loro. L’autocarro, insieme a un’altra autovettura, una scala e numeroso materiale per lo smontaggio, è stato sequestrato. Dopo l’udienza di convalida per gli arrestati è scattato l’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, e sono stati liberati.